K466 allegro assai – Roma

K466 Allegro assai a cura di Massimo Bignardi inaugurazione mercoledì 10 ottobre ore 18.00 10_10 > 03_11_2018 catalogo in galleria Mercoledì 10 Ottobre alle ore 18:00 apre al pubblico la mostra personale di Antonio Ambrosino dal titolo “K466 Allegro assai” L’evento aderisce alla Quattordicesima Giornata del Contemporaneo promossa da AMACI Curata da Massimo Bignardi, la […]

Interconnessioni

Interconnessioni 1-30 settembre a cura di Davide Sarchioni In parallelo al progetto site-specific “Superdecor” di Devis Venturelli, gli spazi della galleria al Frantoio di Capalbio ospitano la mostra “Interconnessioni” che riunisce le opere di Antonio Ambrosino, Massimo Biondi, Massimo Tosini e una serie di scatti di Isaco Praxolu in un inedito incontro fra percorsi, linguaggi […]

K466 Allegro assai – FRaC Baronissi

10.03>08.04.2018 Comunicato stampa Sabato 10 marzo alle ore 18:30, apre al pubblico la mostra personale di Antonio Ambrosino dal titolo “K466 Allegro assai”. Curata da Massimo Bignardi la mostra è stata presentata, lo scorso autunno, all’Istituto Italiano di Cultura a Colonia e si avvale del patrocinio del Centro Documentazione Ricerca Artistica Contemporanea “Luigi Di Sarro” […]

Dimensione Fragile

Sabato 20 gennaio 2018 alle ore 10.30 la Biblioteca Vallicelliana inaugura la mostra DIMENSIONE FRAGILE in occasione della presentazione del Manifesto della Fragilità, con l’allestimento nel Salone Borromini di 200 opere fragili realizzate dagli artisti che hanno aderito al manifesto. Le reazioni e le adesioni suscitate dal libro Elogio della fragilità (ed. Mimesis) di Roberto […]

K466 allegro assai – Köln

Antonio Ambrosino espone a Colonia L’artista napoletano, da anni a San Vito di Cadore, porta la sua arte in Germania Dall’8 al 23 novembre l’Istituto Italiano di Cultura di Colonia ospiterà una mostra di Antonio Ambrosino da titolo K466 allegro assai K466 allegro assai è l’omaggio artistico che Ambrosino tributa a Mozart, al terzo movimento […]

全身 – ZEN SHIN

  8 settembre ore 19.00 – Performance di danza di Aya Iida, presso l’AUDITORIUM COS.MO – Via Arsenale, 15- Pieve di Cadore; 9 settembre ore 18.30 – Inaugurazione della mostra dal titolo Zen Shin, curata da Claudia Gennari (dal 9/9 al 15/10)  presso l’Asilo Vecio di San Vito di Cadore – Corso Italia, 92/94; 10 […]

IX Biennale di Soncino

hic, nunc et semper – 2017 – 600x185x5 cm Il tempo è ancora una volta il fulcro della ricerca dell’artista, un tempo fluido, codificato e organizzato. Il tempo, catturato e impressionato sugli elementi (punto e linea) di Ambrosino, presenta il codice morse, dilatandolo nello spazio e regalandogli una terza dimensione. Il nome dell’opera, “hic, nunc […]

Autoritratto urbano

La città fa da sfondo alle prospettive che l’arte disegna al suo futuro; una città “ambiente”, dunque non solo architettura, bensì misura di relazioni che s’intrecciano come trame del vissuto quotidiano, intercettando nuovi spazi all’esistenza, nuovi luoghi all’immaginazione sociale. La città, per Bignardi, è un unicum che l’autore rilegge come un autoritratto dal quale difficilmente […]

paraumano – school project

L’uomo, gettato nel cieco gioco dell’esistenza, si sente un ente tra gli enti, una “cosa” tra le tante; “sa finalmente – afferma Monod – di essere solo nell’immensità dell’Universo da cui è emerso per caso” e non avverte alcuna differenza qualitativatra sé e gli animali.   Un paraumano o para-umano è un ibrido uomo-animale o […]

Left Behind – Paolo Bini e la pittura che vive

Maria Letizia Paiato Pittura lingua morta? Se ancora qualcuno avesse questo pensiero, con la mostra Left Behind alla Reggia di Caserta di Paolo Bini, recente vincitore della XVII edizione del Premio Cairo a Palazzo Reale di Milano, può avere la certezza di sbagliarsi. La pittura è nelle mani del giovane artista campano un linguaggio che, oltre […]